NielsenIQ Bases: premiati 14 piatti-novità nelle catene Ue ristorazione

Milano, 1 feb. (askanews) – Sono Burger King con Italian kings La Piadineria con La levante e Autogrill con il veggie Wow burger i vincitori italiani dello Europe menu innovation award 2022, organizzato da NielsenIq Bases, società di NielsenIQ, un premo che valorizza le novità nel campo della ristorazione.

Per la prima volta in Europa, attraverso un sondaggio che ha coinvolto migliaia di clienti di ristoranti, sono state valutate 120 innovazioni culinarie introdotte dai ristoranti nei loro menu. Il team di NielsenIQ Bases Restaurant ha giudicato ogni nuova preparazione in termini di rilevanza – prodotti che i consumatori hanno dichiarato di volere o desiderare – e di innovazione – piatti che le persone hanno trovato innovativi ed interessanti. I 14 piatti vincitori, secondo il parere degli intervistati, provengono da Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito.

Gli altri 11 vincitori sono, in Spagna, McDonald’s con Bearnesa, Fosters hollywood con TacoPollo e Goiko con La Kranch; in Francia Burger King con Les masters montagnard e Buffalo Grill con Coupe creamy bananut; in Germania ancora McDonald’s con Big tasty bacon chili-cheese, Nordsee con Visch and chips e Pizza Hut con MyBox; infine nel Regno Unito Domino’s con Festive One pizza, Wagamama con Spicy Vegan “chicken” hirata steamed buns e Costa Aero con Hot chocolate.

I vincitori dello Europe menu innovation award 2022, spiega NielsenIQ Bases, sono esempi di come i ristoranti possano davvero entrare in contatto con i loro fruitori e creare menu innovativi. “I brand sul podio hanno dato il meglio di sé per entusiasmare e soddisfare i loro clienti, offrendo loro nuovi ed esclusivi prodotti, in un periodo complesso sia per i ristoranti sia per i consumatori – ha dichiarato Gustavo Zatt, responsabile Europa di NielsenIQ bases restaurant – In occasione della prima edizione dello Europe menu innovation award, siamo davvero entusiasti di riconoscere il duro lavoro di così tante importanti realtà in tutta Europa”.

continua a leggere sul sito di riferimento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui