L’esposizione è a cura di Mauro Silani all’hotel Oxford

Da oggi a Roma presso lo spazio espositivo Q’4RT dell’Hotel Oxford in via Boncompagni 89, Il Collettivo Oxford aprirà la mostra permanente dal titolo “Questo è il nostro spazio” a cura di Mauro Silani

Con “Questo è il Nostro Spazio” il Collettivo, dopo aver peregrinato con la mostra itinerante Arcaico e Presente, trova una sede permanente, grazie alla lungimiranza e amore per l’arte di Gloria e Massimo Quarta proprietari dell’hotel, che fin dall’inizio, nel 2018 hanno creduto nel progetto, ospitando gli incontri degli artisti e la prima esposizione

Durante tutto l’anno oltre La mostra, che prevede una rotazione mensile delle opere degli artisti del Collettivo, lo spazio Q’ART dell’Hotel Oxford, sarà animato da incontri aperti al pubblico con operatori culturali galleristi e critici d’arte.

Lo scopo è quello di dare modo ad ogni artista di mettere in evidenza la propria ricerca attraverso presentazioni, laboratori, performance, proiezioni e seminari un vero e proprio salotto culturale che sia uno spazio di libero scambio tra artisti e fruitori.

Il titolo “Questo è il nostro spazio” può ingannare, in quanto non riguarda esclusivamente il fatto di aver trovato una sede stabile, ma in realtà è un’asserzione in forma di performance ideata da Umberto Pozzi durante una nostra visita al museo Macro di Roma (all’epoca denominato Asilo) il 5 giugno 2019, a cui ha partecipato anche l’artista Tiziana Rasile, con un tono di non tanto velata polemica con la gestione delle aree museali romane, filmata e messa in rete in diretta streaming su facebook.

La stessa performance è stata successivamente ripetuta collettivamente, a Roma presso il museo di Palazzo Merulana, in occasione della presentazione del manifesto “Arcaico e Presente il Nuovo Spazialismo Romano”, in cui si afferma: “dove c’è l’artista c’è l’arte” ovvero “lo spazio dell’arte risiede nell’unico vero luogo da visitare attraverso le sue opere : il Corpo dell’Artista/Questo è Il Nostro Spazio”

Questa è una ricerca che riprende il nostro primo manifesto che trovate sul nostro sito www.collettivo-oxford.com per un” Nuovo Sentire Umano “.

Artisti Partecipanti: Anita Pilat, Carlo Solazzi, Luigi Ambrosetti, Luigi Cartella, Mauro Silani, Monica Garroni, Romano Pietrangeli, Sandro Cipolletti, Silvia Rinaldi, Tonino Calotta, Umberto Pozzi.

Scultori e Incisori: Lucia Pascucci, Paolo Paleotti, Remo Lenci.

L’articolo Al via la mostra permanente “Questo è il nostro spazio” proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento