Come riporta il sito ufficiale della società sportiva calcio Napoli, il Presidente Aurelio De Laurentiis e Lorenzo Insigne si sono incontrati negli uffici della Filmauro a Roma ed hanno sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2019.

L’accordo era stato pianificato su sei anni, ma i regolamenti consentono di fare contratti non più lunghi di cinque. Quindi oggi è stato compiuto l’ultimo passo: ratificato il contratto al 2019 con adeguamento dell’ingaggio, che passa da circa 650mila euro a una cifra vicina a 1.2 milioni di euro a stagione. Non mancano bonus vari, che permetterebbero a Insigne di arrivare, complessivamente, a 1,9 milioni di euro entro il 2019.

Lo scugnizzo partenopeo continuerà il suo percorso con il club di De Laurentiis.