“La revisione della disciplina sportiva degli enti sportivi dilettantistici”

URBINO – “Il Consiglio nazionale dei commercialisti ha colto positivamente la volontà del legislatore di rivedere in maniera organica la disciplina del Terzo settore nonché la specifica normativa dell’attività sportiva e delle associazioni sportive dilettantistiche”.

Lo ha detto   Maria Vittoria Tonelli, presidente dell’Anc di Pesaro e Urbino e consigliere d’amministrazione della Cassa ragionieri presentando il forum “La revisione della disciplina sportiva degli enti sportivi dilettantistici” che si terrà giovedì 13 aprile alle ore 9,00 presso l’Urbino Resort in via San Giacomo in Foglia 8 (Località Pantiere).

“Il Cndcec aveva già presentato, nel 2015, una serie di considerazioni ritenute utili per la revisione dell’impianto normativo di settore e pubblicate nel libro “Le proposte dei Commercialisti: semplificare per crescere” – ha sottolineato Simone Boschi, consigliere della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri e professionista specializzato in sport management -.

Con le nuove proposte di Dicembre 2016 si è entrati ancor più nello specifico con proposte emendative e talvolta utili “provocazioni” su cui è auspicabile che il Legislatore possa riflettere per trarne spunti da tradurre in quelle norme che ancora mancano al settore sportivo dilettantistico”.