Creati oltre 52mila posti di lavoro

Napoli, 30 gen. (askanews) – “Resto al Sud ha funzionato e sta funzionando bene e serve soprattutto a chi non si rassegna all’idea di partire o chi, dopo essersi formato, vuole tornare e creare un’impresa nella propria terra di origine. Invitalia gestisce questa misura ormai da cinque anni in cui è stato possibile far nascere oltre 14mila nuove imprese in vari settori, creare oltre 52mila posti di lavoro e attivare quasi un miliardo di investimenti per imprese tendenzialmente giovanili, perché la media dei beneficiari per il 50% è sotto i 35 anni”. Così l’ad di Invitalia Bernardo Mattarella, parlando con i giornalisti a margine di una cerimonia di premiazione di 62 imprese, operanti nel comparto dell’enogastronomia, che sono state avviate grazie alla misura “Resto al sud”.

“La Campania può essere un motore del Sud, la Campania rappresenta buona parte delle iniziative finanziate con questo strumento, non è l’unica regione, ci sono anche altre regioni che hanno sfruttato molto bene lo strumento, che serve soprattutto a chi non si rassegna all’idea di partire o chi, dopo essersi formato, vuole tornare e creare un’impresa nella propria terra di origine” conclude Mattarella.

continua a leggere sul sito di riferimento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui