Emissione su piattaforma del Mercato Telematico Obbligazioni e Titoli di Stato

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze annuncia l’emissione di BTP Valore, una nuova famiglia di Titoli di Stato dedicata al Mercato retail, con la prima emissione dal 5 al 9 giugno. Il primo BTP Valore avrà durata quadriennale e, se detenuto fino a scadenza, riconoscerà premi fedeltà ai risparmiatori.

Le cedole vengono emesse periodicamente, calcolate sulla base di un tasso prefissato e crescente nel tempo che verranno comunicati il primo giugno prossimo, congiuntamente al codice Isin che identifica il Titolo.

Non ci sono limiti di emissione o payout, ma la modalità di sottoscrizione è semplificata rispetto alle aste tradizionali. Infatti, BTP Valore può essere acquistato solo da investitori privati ​​senza commissioni.

L’importo minimo dell’investimento parte da 1.000 euro e avendo sempre la certezza di veder sottoscritto l’ammontare richiesto, l’importo desiderato si sottoscrive contattando il proprio referente bancario o postale, presso cui si possiede un conto titoli o attraverso il proprio home banking, se abilitato alle funzioni di trading online.

Anche per il BTP Valore si applica l’aliquota agevolata del 12,5% consueta per i Titoli di Stato, l’esenzione dall’imposta di successione, le cedole e i premi fedeltà al rendimento. Come sempre, i sottoscrittori possono vendere tutto o parte il titolo prima della scadenza.

L’emissione avverrà sulla piattaforma MOT (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso due banche dealers (Intesa San Paolo e Unicredit).

Giovanni Lombardi Stronati

L’articolo MEF: Buoni del Tesoro per piccoli risparmiatori in arrivo con Btp Valore proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento