“Per bob e slittino c’è pista Cesana”

Vittorio Veneto (TV), 2 dic. (askanews) – “Io credo che le Olimpiadi di Milano-Cortina debbano svolgersi tutte in Italia; è ridicolo far svolgere alcune competizioni al di là del confine italiano. Siccome non si può fare a Cortina la competizione di bob e di slittino, andiamo a farle in un’altra realtà italiana”. Lo ha dichiarato il vicepresidente del Consiglio dei Ministri, Antonio Tajani, a margine di un convegno a Vittorio Veneto (TV).

“L’unica realtà possibile è quella di Cesana, dove si sono svolte le Olimpiadi invernali qualche anno fa; anche dal punto di vista tecnico è una pista che ha bisogno di meno deroghe rispetto a quelle che sono previste per Saint Moritz – ha aggiunto Tajani -. Il Politecnico di Torino ha valutato positivamente dal punto di vista tecnico quella pista e la Regione Piemonte è pronta a fare degli investimenti”.

“Il CIO prenda atto nelle sue decisioni che c’è questa possibilità; come ha detto anche il ministro per lo Sport, Abodi, ritengo che si debbano svolgere assolutamente in Italia tutte le competizioni delle Olimpiadi Milano-Cortina” ha concluso Tajani.

continua a leggere sul sito di riferimento