In occasione del giorno della memoria, “migliaia di carabinieri appartenenti a Pianeta sindacale carabinieri (Psc Assieme) si stringono attorno a tutte le comunità ebraiche d’Italia in un abbraccio che dice noi non dimentichiamo”.

Lo dichiara Vincenzo Romeo, segretario generale di Psc, una tra le maggiori associazioni di rappresentanza sindacale nel panorama militare.

“Il ricordo della tragedia della shoah, della barbarie nazifascista e dell’abominio delle leggi razziali – prosegue Romeo – costituisce un monito per tutte le generazioni contro ogni forma di antisemitismo.

I carabinieri sono impegnati nella lotta contro qualunque discriminazione e a tutela di tutte le comunità ebraiche del paese.

Ne sono esempio la vita di Salvo d’Acquisto e la deportazione dei tanti carabinieri ritenuti ostacolo alla furia omicida nazista”.

“Quello che è accaduto non può essere cancellato, ma si può impedire che accada di nuovo”, conclude Romeo, ricordando le parole di Anna Frank.

L’articolo Romeo (Psc), l’abbraccio dei carabinieri alla comunità ebraica nel giorno della memoria proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui