Ceo Brodin: entusiasta per lancio terza stagione su nostra piattaforma

Milano, 6 apr. (askanews) – Vindome, l’app dedicata all’investimento in vini pregiati, torna a Bordeaux per “La semaine des Primeurs 2022″, uno degli appuntamenti imprescindibili del calendario enologico mondiale e il momento migliore per investire in vino. In programma dal 24 al 27 aprile nella città simbolo della celebre regione vinicola francese, la settimana accoglie 130 Chateaux dell’”Union des Grands Crus de Bordeaux”, che presenteranno le loro etichette ad esperti del settore e sommelier chiamati a giudicare i vini della Vendemmia 2022 e attribuirgli il rating con i quali verranno commercializzati da inizio maggio.

“Sono entusiasta del lancio della terza stagione di En Primeur sulla nostra piattaforma” ha dichiarato la fondatrice e ceo di Vindome, Ingrid Brodin, spiegando che “nonostante una vendemmia molto difficile nel 2021, abbiamo raddoppiato le nostre vendite durante la stagione En Primeur nel 2022 e quest’anno prevediamo di raddoppiare le cifre del 2022 forti anche dell’ottimo riscontro dei nostri utenti, alcuni dei quali hanno già confermato i propri budget che variano tra 10mila e 350mila euro per cliente”.

Nel suo comunicato, Vindome ha inoltre spiegato di essere partner da oltre due anni di Saturnalia, “il servizio creato dalla start-up italiana Ticinum Aerospace e supportato dall’Agenzia Spaziale Europea, che grazie a un complesso sistema di analisi che incrocia dati satellitari, intelligenza artificiale e rilevazioni meteorologiche, elabora mappe 2D e 3D dei territori del vino e raccoglie dati oggettivi e attendibili sulla qualità e il valore dei vini più rinomati”.

continua a leggere sul sito di riferimento