Novelli (CEO Master Group): ecco come aumentare le vendite, motivare i venditori e ottimizzare i tempi

Roma, 23 mag. (askanews) – Più di mille partecipanti, a Cinecittà World, hanno assistito alla giornata dedicata alla formazione dei punti vendita di telefonia e dei negozi di prossimità, con l’obiettivo di formare gli imprenditori del settore, in un momento congiunturale particolarmente complesso ma non privo di opportunità. Ventidue gli speaker che lo scorso aprile hanno animato la fitta giornata e che hanno portato sul palco la loro esperienza imprenditoriale, lanciando un messaggio univoco: Noi restiamo aperti fisicamente ma anche mentalmente. Rilanciare il business si può, ma per farlo è necessario un netto cambio di Mindset, tenendo cioè presenti le nuove esigenze del consumatore moderno. Tanti i temi toccati dai relatori, formatori, tecnici, specialisti di comunicazione, motivatori e imprenditori di successo, accompagnati sul palco da Vanessa Grey, speaker di RTL 102.5 e da Savino Novelli, Ceo di Master Group che con la sua azienda gestisce oggi oltre 4.000 punti vendita: “Una giornata fantastica -ha commentato Novelli- a sostegno dell’intera comunità”. Madrina dell’evento Elisabetta Gregoraci, che ha raccontato la sua ascesa nel mondo dello spettacolo”.

Tanti gli speaker che hanno presenziato all’evento We’re Open: la mattina è stata aperta da Mirco Gasparotto Presidente del Gruppo Arroweld Italia e fondatore di OSA Community, Giovanni Lo Storto General Manager di Università Luiss Guido Carli, Paolo Sciamanna e Fabiola Sacramati consulenti specializzati in tecniche di vendita, Francesco Errico Tax Advisor, Giuseppe Bova Imprenditore e Manager di 20 Vodafone store, Antonio Carusillo, Biagio Spinelli, Luana Velardo e Giovanni Borsi, Maurizio Possega, consulenti patrimoniali e trader professionisti, Roberto Tiby esperto di neuroscienze, Davide Caiazzo presidente della DC Academy e A.D. di My Governance. Nel pomeriggio i lavori sono proseguiti con gli interventi di: Roberto Re HRD Training Group, Carlo Carmine, autore di bestseller, esperto nella gestione finanziaria e fiscale e delle situazioni critiche con l’ex Equitalia, Antonio Buccoliero Generale dei Carabinieri ed esperto di tecniche di negoziazione, Lorenzo Echeoni, head of strategy and communication di Assoholding e Ceo & Founder di g2r, Luigi Maisto, imprenditore e trend setter, founder di Rocket Sharing Company S.p.A, Lorenzo Ait, imprenditore e co-fondatore del Gruppo Allcore Spa e CCO di Quantico.

Momento importante della giornata è stato il collegamento in diretta dall’estero di Luigi Di Maio rappresentante speciale dell’UE per la regione del Golfo, presente non in veste istituzionale, ma di relatore e di persona di successo. L’evento poi, è proseguito con le presenze sul palco di: Veronica Maya conduttrice televisiva, Fabio Iacuzio Master Tech Advisor e Founder IphoneDude, Gianluca Lo Stimolo CEO di Stand Out, tra i più esperti di personal branding in Italia, direttore marketing e ideatore di We’re Open Magazine, Michele Gubitosa imprenditore e deputato della Repubblica Italiana non in veste istituzionale ma di imprenditore di successo, Mattia Fantinati Ex deputato della repubblica italiana e Daniele Viganò Chief Strategic Officer di Rocket Sharing Company Spa.

Tanta emozione quando a salire sul palco è stato Massimiliano Sechi, Fondatore del NOEXCUSES World e Responsabile formativo della NOEXCUSES Academy. Ospite d’eccezione Tonino Lamborghini imprenditore e designer italiano noto per aver trasformato il marchio Lamborghini in un simbolo globale di lusso e stile di vita, spaziando dal settore automobilistico, agli orologi, dagli occhiali ai profumi, dall’abbigliamento all’elettronica, passando per boutique hotel. In chiusura le vendite, focus della manifestazione, sono state affrontate dallo stesso Novelli. “A molti imprenditori e dealer che gestiscono dei punti vendita – ha commentato l’imprenditore – capita di ritrovarsi intrappolati in una condizione statica, che offre piccole sicurezze quotidiane senza però permettere di concentrarsi sui veri e grandi obiettivi da raggiungere. Tutte le attività commerciali necessitano di soluzioni e interventi su misura adattati al contesto, al prodotto o servizio e alle specificità umane della clientela e del team di vendita. Tuttavia, ci sono dei bisogni vitali e comuni a tutti, come: aumentare le vendite, motivare i venditori e ottimizzare i tempi”.

Tra i protagonisti di ‘We’re Open’, non potevano mancare gli sponsor che hanno contribuito a rendere questo evento straordinario come American Express, a2a, Redabbissi, Celly, Amicar, Protecta, Iphonedude e Barter. Flavio Cavalli, Retail Marketing & Channel Manager di Xiaomi Italia, ha raccontato la sua esperienza nella multinazionale cinese nata nel 2010, che in pochi anni ha saputo consolidare una posizione di grande rilievo nei mercati globali, entrando nella Fortune Global 500 e con una visione della tecnologia sempre rivolta al futuro.

continua a leggere sul sito di riferimento